ATTENZIONE NON PROVOCARE INCENDI

Data:
11 Giugno 2020
Immagine non trovata

Campagna antincendio boschivo anno 2020.
Per effetto dell’art. 65 della  L.R. 28.10.2002 n 39, come  ogni anno, viene dichiarato lo stato di grave pericolosità per rischio di incendi boschivi nella Regione Lazio, nel periodo normalmente compreso tra il 15 giugno e il 30 settembre.
Con Ordinanza n° 1 del 11/06/2020 è stato imposto il divieto, nel suddetto periodo, nelle  zone boscate ed in tutti i territori condotti a coltura agraria, pascoli o incolti,  compiere azioni che possono arrecare pericolo mediato od immediato di incendio.
E’ fatto obbligo agli Enti e privati possessori a qualsiasi titolo di boschi, terreni agrari, prati, pascoli ed incolti,  di adoperarsi in ogni modo al fine di evitare il possibile insorgere e la propagazione di incendi, attreverso la ripulitura della vegetazione erbacea e/o arbustiva, fatta eccezione delle specie protette ai sensi della L.R. 19.09.1974, n° 61,  delle aree boscate confinanti con strade ed altre vie di transito per una profondità di almeno 5 metri, nonché lungo le scarpate stradali, autostradali e ferroviarie da parte degli Enti interessati.
E' un dovere sancito dalla legge, rispettiamolo e facciamolo rispettare.

Ultimo aggiornamento

Mercoledi 03 Marzo 2021